0 Articolo - 0,00 € 0
Non ci sono più articoli nel carrello
Totale (Tasse incl.) 0,00 €

.

.

#godiamocilafamiglia #iorestoacasa

Diamo il buon esempio, ascoltiamo le autorità, stiamo in casa e godiamoci la famiglia!
In questo periodo così difficile per il nostro Paese, possiamo scoprire un modo nuovo di vivere la nostra vita. Ci allontaniamo da tutte le priorità che ci siamo sempre dati e ci avviciniamo ad altri valori, a quelli più importanti: i nostri affetti, la nostra famiglia.
Noi di Happy family sosteniamo l’importanza di queste direttive e, per questo vogliamo proporvi qualche piccolo consiglio su come trascorrere il vostro tempo a casa, con i vostri figli.

1- Riscopriamo il bambino che è in noi, rispolveriamo i giochi della nostra infanzia che non abbiamo ancora spiegato ai nostri figli e giochiamo insieme al loro.
Vi ricordate Strega Tocca Colore, Rubabandiera, Guardia e Ladri, Un due tre stella, o il simpaticissimo Gioco del silenzio?
Quanto tempo è passato dall’ultima volta che ci abbiamo giocato?
Eppure, come per magia, giocando ci sembrerà di tornare indietro nel tempo, torneremo a divertirci come da bambini, ma la cosa più bella sarà che lo faremo con i nostri figli.

2- Approfittiamo di questi momenti per cucinare insieme una gustosa ricetta.
Riscopriamo le merende che ci preparava nostra nonna: ti ricordi pane olio aceto e sale? Oppure il rosso d’uovo sbattuto con lo zucchero? Quante volte abbiamo proposto una comoda merendina, perché non  c’era il tempo di fare una buona torta?
Avete mai provato i famosissimi pancakes americani? Anche se la preparazione può sembrare complessa, basta un po' di farina, due uova, del latte e un po' di zucchero per ottenere una ghiotta merenda da condire con il miele, il succo d’acer, il cioccolato o con quello che più vi piace!

3-Nelle camere dei nostri bambini ci sono sempre dei giochi che non vengono più utilizzati, perché sono rovinati o semplicemente perché i nostri figli sono diventati troppo grandi per giocarci.
Rimaniamo a casa il più possibile ed approfittiamo di questi momenti per fare una selezione di giocattoli.  Li potremmo donare a qualche bambino meno fortunato di noi. Sarà una bella occasione per passare del tempo con i nostri figli e per insegnare loro l’altruismo e la condivisione.

4- La lettura è un momento importantissimo per la crescita e la formazione di un bambino. Purtroppo, però, a causa degli innumerevoli impegni nostri e dei nostri piccoli, questa attività viene sempre un po' trascurata. Approfittiamo di questi giorni in casa per leggere ai nostri figli le storie che più ci hanno fatto sognare quando eravamo piccoli. Riportiamo in casa la magia di Cenerentola, le avventure di Hansel e Gretel ed il coraggio di Peter Pan, spiegando loro che nella vita attraverseranno momenti difficili, ma anche che esistono i lieti fine e che tutte le cose hanno i loro lati negativi, ma anche quelli positivi.
Regaliamo ai nostri piccoli il piacere della lettura e di sfogliare un libro.

5-Guardiamo tutti insieme un film o un cartone animato. Finalmente lo possiamo fare, senza essere troppo stanchi con il rischio di addormentarci.
Oggi, più di ieri, abbiamo a disposizione tantissimi mezzi per poterlo fare. Entrare nel mondo dei nostri bimbi attraverso i loro eroi ci avvicinerà di più e ci farà capire il loro modo di pensare e di vedere le cose.
Attraverso gli occhi di Nemo, di Elsa o di Rapunzen ci lasceremo trasportare nella realtà colorata dei nostri figli ed anche questi momenti ci sembreranno meno grigi.

Speriamo che questi consigli possano esservi utili, restate in casa e godetevi la famiglia!